home-icon chevron-right-icon Know Your Customer

Know Your Customer nei casino online

KYC è un acronimo che sta per "Know Your Customer" ("Conosci il Tuo Cliente"). Si tratta di un insieme di procedure utilizzate per verificare l'identità dei giocatori. Questi controlli sono particolarmente importanti nel settore del gioco d'azzardo per prevenire frodi, riciclaggio di denaro e altre attività illegali.

Vi spieghiamo cosa significa KYC, perché è importante per voi e come potete verificare la vostra identità in un casinò online.

Cosa significa KYC in un casinò online?

Nel contesto dei casinò online, le procedure KYC sono misure messe in atto per verificare l'identità dei giocatori.

Ciò è particolarmente importante quando si desidera ritirare le proprie vincite. In questo caso, infatti, dovrete confermare che siete proprio voi ad effettuare la richiesta, ad esempio caricando documenti legali come carte d'identità o fatture che confermino l'indirizzo.

Ciascun casinò stabilisce quando è necessario procedere alla verifica dell'identità, se al momento della registrazione o solamente quando si procede al prelievo delle vincite, e definisce quali documenti occorre presentare.

lightbulb-icon

Nei casinò con licenza svizzera, occorre procedere alla verifica dell'identità entro 30 giorni. Trascorso tale termine, il conto verrà bloccato.

Solitamente, per la verifica è necessario un documento d'identità o un passaporto. Nei casinò svizzeri, tuttavia, potrebbe essere richiesta anche un attestato di residenza, una bolletta dell'elettricità o una prova della vostra fonte di reddito.

Perché i casino online seguono le procedure KYC?

Verifica del conto e protezione dei dati

Le procedure KYC aiutano i casinò online a verificare l'identità dei giocatori e a garantire che le informazioni fornite siano accurate e aggiornate. Questo protegge il casinò e il giocatore da frodi e abusi.

Misure antiriciclaggio

Un altro motivo per cui i casino online applicano le procedure KYC è la prevenzione del riciclaggio di denaro. Verificando da dove proviene il denaro depositato dai giocatori, i casinò possono assicurarsi che esso provenga da fonti legali e non sia utilizzato per finanziare attività illegali.

Procedure KYC nei casino online

Quali sono le procedure KYC più comuni? Vediamole nel dettaglio.

Verifica email

Un primo passaggio per la convalida del conto prevede la verifica via e-mail. In questo caso, il giocatore riceve un'e-mail con un link da cliccare - questo processo è noto anche come "double opt-in".

Convalida documento di identità

I giocatori in seguito devono fornire una prova di identità, solitamente caricando documenti legali come la carta d'identità o il passaporto. Alcuni casinò possono anche richiedere ulteriori documenti, come una bolletta o un contratto di affitto, per confermare l'indirizzo di casa. Questo è particolarmente frequente nei casinò online con licenza svizzera.

Verifiche finanziarie

Le verifiche finanziarie sono una delle procedure KYC più diffuse. In questo caso, il casinò può richiedere estratti conto bancari, buste paga o documenti simili per comprendere la situazione finanziaria del giocatore e assicurarsi che il denaro depositato provenga da fonti legali.

Come inviare i documenti al casinò

jackpots ch registrazione passo 3
Preparare i documenti

Per la verifica, la maggior parte dei casinò chiede la carta d'identità, il passaporto o la patente di guida. In Svizzera, vi verrà chiesta anche una bolletta dell'elettricità o una prova di residenza. Assicuratevi di avere documenti ben leggibili.

bonifico inserire dati bancari
Accedere al casinò

Effettuare il login al conto di gioco. Qui sono riportate tutte le informazioni necessarie per caricare i vostri documenti. In alcuni casinò è possibile farlo anche direttamente tramite l'assistenza.

03 verify account 1 ch
Caricare i documenti

Il casinò online specifica quali documenti sono richiesti. Caricateli e prestate attenzione che siano ben leggibili. In caso contrario, dovrete ripetere la procedura.

bahigo registrazione passo5
Attendere la conferma

La verifica dei vostri documenti può durare fino a una settimana. È quindi meglio verificare il proprio conto subito dopo la registrazione. In caso la verifica abbia esito positivo, riceverete una conferma via e-mail.